Search

Viso sempre giovane con la ginnastica facciale

Ginnastica faccialeQuello che tante creme promettono e poche mantengono, può essere ottenuto anche con una buona abitudine quotidiana: la ginnastica facciale.

Si tratta di una serie di esercizi che, fatti con costanza, possono migliorare lo stato di salute della pelle del viso, prevenendo l’invecchiamento prematuro.

Una ginnastica facciale fatta bene può aiutare a diminuire le rughe di espressione, le palpebre cadenti e tutti i segnali più caratteristici del passare degli anni.

Come fare? Scoprilo!

Anche se sembra strano, con questi esercizi puoi correggere i danni della forza di gravità, mantenendo i muscoli elastici e aiutandoli a recuperare il loro tono.

Si attiva la circolazione sanguigna e questo migliora l’apporto di nutrienti e i prodotti antirughe agiranno meglio e daranno risultati migliori.
La tensione del viso è qualcosa che a volte non percepisci, ma i suoi segni si notano in particolare sulla fronte, vicino agli ogni, sul collo e nella zona mandibolare.

Gli esercizi

La ginnastica facciale può essere eseguita in molti modi. Ora ti insegno qualcuno esercizio semplice, spiegandoti anche a cosa serve. Dovrai eseguirli tutti, inizialmente per 3 sessioni ciascuno (tranne il terzo), poi aumenterai tu quando avrai preso il via.

  • Esercizio per le palpebre

Questi esercizi hanno come principale obiettivo quello di tonificare il muscolo delle palpebre per prevenire le palpebre cadenti. Devi mettere gli indici a metà delle sopracciglia e i pollici sotto gli occhi. Muovi delicatamente gli indici verso l’alto e i pollici verso il basso, facendo una leggera pressione con le dita mentre contemporaneamente chiudi gli occhi con forza. Fallo per 40 secondi e riposati.

  • Esercizio per la fronte

Per ridurre e prevenire le rughe sulla fronte devi esercitare i muscoli frontali e occipitali. Metti le dita sulle tempie e spingi leggermente in basso in direzione della fine delle sopracciglia e allo stesso tempo cerca si spingere le sopracciglia verso l’alto. La durata è di 30 secondi per sessione.

  • Esercizio per la zona della bocca

Le rughe intorno alle labbra si formano molto più facilmente con il passare degli anni. Fai una “O” con le labbra premendo quest’ultime contro i denti. Poi fai scivolare i tuoi indici dal basso all’alto, cominciando dai lati della bocca fino al naso. Fai questo movimento per 50 volte.

  • Esercizio per il mento e doppio mento

Questa zona è per molti un punto critico che oltre ad accumulare grasso, tende facilmente a fare “rughe”. Devi per questo allenarla particolarmente. Metti la tua mano alla base del collo e guardando in avanti, spingi il mento all’insù toccando nel frattempo il labbro superiore con la lingua. Mantieni la posizione per 30 secondi.

Quando proverai a fare questi esercizi, ti accorgerai di quanto siano buffi! Le risate non mancheranno le prima volte, soprattutto se farai la ginnastica facciale in compagnia.

Come fare per ottenere dei risultati visibili? Prendi seriamente e ripeti con costanza questo allenamento,  perché gli esercizi stimolano la circolazione sanguigna, aiutano ad eliminare le tossine, migliorano il tono della pelle e prevengono rughe e segni del tempo.

Il trucco è semplice: segui passo passo gli esercizi descritti in questo post e ripetili  costanza! I risultati non tarderanno ad arrivare, provare per credere.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni settimana le ultime novità da CuraCorpo.com alla tua e-mail