Il Frigo cosmetico, alleato contro la calura estiva!

Conservare creme e trucchi by CuraCorpo.comQuando l‘estate avanza, trovare refrigerio diventa un’impresa!

Ma a soffrire il caldo non siamo solo noi, anche i nostri trucchi e le creme che usiamo risentono infatti delle alte temperature. E così può accadere -e chissà a quanti è già successo- di vedere le punte delle matite liquefatte o ancora di sentire il rossetto più burroso del solito, senza contare le creme che nonostante i conservanti, iniziano ad avere una brutta cera.

Ecco allora che ci viene in aiuto il semplice frigorifero, il mio ad esempio a partire dalla primavera, diventa il rifugio per creme alla vitamina C, matite e rossetti ed anche per creme per il corpo, che massaggiate fresche su braccia e gambe danno una bella sensazione di freschezza, allontanando per qualche istante la calura.

Il frigo allontana lo spauracchio del caldo ed al contempo conserva al meglio creme e trucchi.
Provate a mettere la crema per gli occhi in frigo per qualche ora, e poi picchiettatela attorno agli occhi: la freschezza contribuirà a darvi un aspetto più disteso e rilassato.

Frigo cosmetico fashion by CuraCorpo.com

E se qualcuno si prepara delle tisane o del the da portarsi dietro per tutta la giornata lavorativa, prepararvele la sera prima e poi a lasciatele in frigo tutta notte dentro ad una borraccia di alluminio o ad una bottiglia di vetro. Risultato: la tisana rimarrà fresca più a lungo più.
Piccoli accorgimenti per vivere l’estate in modo ancora più piacevole!

Dal frigo al frizer: potete anche utilizzare il il freddo del frizer per contrastare la calura estiva.
Una serie di cubetti di ghiaccio, magari a base di camomilla, risultano utilissimi per alleviare occhi gonfi e occhiaie persistenti.
Fate scivolare un cubetto di ghiaccio attorno agli occhi e lo sguardo si farà subito più vivace. Stessa azione la potete compiere sul decoltè, e sulle gambe per riattivare la circolazione.

Buona rinfrescata!

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni settimana le ultime novità da CuraCorpo.com alla tua e-mail





One thought on “Il Frigo cosmetico, alleato contro la calura estiva!

  1. Eliias

    Concordo con Monica e anche con Raffaella: era quello che cevraco di dire sono inscindibili. Il corpo tramite ma anche mezzo per il piacere (che indubbiamente nasce dal corpo in certi casi o, almeno, anche dal corpo). Per questo non bisognerebbe dimenticarsi di avere un corpo. Per di pi a volte ci dice delle cose di noi che non vogliamo ascoltare con la testa. no?Ma stasera sono qui per dirvi un’altra cosa. Sul mio personale (?) narcisista/stalker beh, l’unica che se lo sopportato continuativamente, sempre innamorata ad occhi chiusi, seppur mollata e ripresa mille volte ha aperto gli occhi. E cos ora anche io, tramite lei, ho la conferma di quanto fosse affollato l’harem, di quanto ci abbia sempre preso in giro e usate tutte. E’ pure peggio di quel che pensavo, molto peggio. Anche perch lui mi diceva sempre che con lei era in crisi, che lei sapeva, che si erano mollati invece lei dice di non avere mai sospettato nulla. Tutte oche, tutte noi acceccate dall’amore per un uomo che solo da compatire. Immagino la sua rabbia,,, per fortuna non pi la mia, ma forse qualcuna ricorda quanto stavo male quando ho cominciato a scrivere qui sopra Ebbene, adesso mi lascer in pace finalmente? In ogni caso, a dire il vero, incredibile come non mi tocchi pi , anche se certi traumi me li sono portata dietro a lungo Pensavo in questi giorni che la mia rabbia e il mio dolore con lo sposato erano eccessivi. Mi sono sentita rifiutata eppure avrei dovuto sapere quanto il problema non stia in me, ma nella natura di certe persone che ti vogliono solo quando fa comodo loro. Al tempo stesso, mi sono sentita fin troppo usata e ricattata quando invece, a ben guardare, a prenderla per il verso giusto la sua proposta era pure interessante. Vivendola per ci che era Ma, di nuovo, ero innamorata e il rapporto era sbilanciato. Volevo pi equilibrio e lo volevo da lui, quando invece non una persona equilibrata. Ma al di l degli squilibri altrui, credo che sar davvero maturata quando io sapr mantenere il mio equilibrio e non farmi turbare. Accidenti, il mio valore non dipende dagli altri ma perch c’ero cascata ancora? Vabbeh, ora l’importante riuscire a vedere queste cose, accettare e tenere presente che ho questa tendenza che mi fa vivere male e lavorare sulla mia autostima. Il problema sempre l

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *