Shampoo Doccia due in uno: la praticità del risparmio

In estate ritorna la voglia di prodotti semplici e pratici, nel nome di una ritrovata leggerezza.Doccia shampoo by CuraCorpo.com
Un esempio è il due in uno, che spesso viene declinato in un prodotto che funge sia da shampo sia da bagnoschiuma.

Un unico flacone da portare nella sacca della piscina -per chi vive in città-, nella valigia adatta alle gite fuori porta, e nella borsa da mare per tutti quei fortunati che vivono a contatto con sabbia e acqua salata, è la soluzione ideale per chi vuole coniugare la praticità al risparmio.

Con un prodotto solo al posto di due si strizza l’occhio sia al borsellino  sia all’ambiente,  si evitano sprechi, e ci si sente -a volte- già un po’ in vacanza.

E se in passato la qualità di due prodotti in uno era inferiore a quella dei singoli prodotti, oggi le case cosmetiche si sono attrezzate ed hanno messo in commercio soluzioni che coniugano la praticità e il low cost alla qualità.

Sugli scaffali di profumerie ed erboristerie,  e nelle vetrine dei  negozi che vendono prodotti per la pulizia del corpo e della casa, si possono trovare tanti esempi del due in uno.

Ecco qualche esempio:

Shampoo Doccia Pesca e Albicocca, di Aquolina, circa 7 euro;
– Shampodoccia alla Menta, di Bottega Verde, euro 3,99;
Shampo-doccia alla corteccia di Quillaia, Fitocose, euro 6,07, sull’omonimo sito
Shampoo Doccia Sport al Mirto e alla Salvia ad Azione Dermopurificante e Deodorante, dell’Erbolario, circa 9 euro
– Docciashampoo Spicy Energy con estratto di Zenzero di Bionsen, circa 2 euro.


Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni settimana le ultime novità da CuraCorpo.com alla tua e-mail





One thought on “Shampoo Doccia due in uno: la praticità del risparmio

  1. Sara

    Salve,
    ho visto per caso il vostro blog e vi faccio i miei complimenti, davvero ben fatto ed interessante. Mi chiedevo se foste disposti ad una collaborazione. Mi piacerebbe poter realizzare un post da inserire nel vostro blog, contenente un link verso l’esterno. Vi assicuro originalità e contenuti di interesse per i vostri lettori.

    Che ne pensate?
    aspetto vostre notizie e vi ringrazio anticipatamente per la risposta.
    Sara

    p.s. vi ho scritto anche su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *